Nella regione  vengono intensamente sfruttati, nelle zone di montagna, i boschi (pini, larici e abeti) e i pascoli, per favorire in particolare l’allevamento bovino  e la conseguente produzione lattiero-casearia (su tutti, la Fontina).

Nelle vallate vi è una discreta attività agricola con la coltivazione di patate, alberi da frutto (in particolare mele), di vari ortaggi e di cereali. I terrazzamenti rendono possibile la coltivazione di patate, foraggio e soprattutto della vite.

Da: www.wikipedia.org Fontina valdostana

Da: www.wikipedia.org
Fontina valdostana

Da: www.wikipedia.org Allevamento di Bovini in Vallle d'Aosta

Da: www.wikipedia.org
Allevamento di Bovini in Vallle d’Aosta