Il 50% della superficie della Sardegna è sfruttata per pascoli e agricoltura. La Sardegna si è specializzata nell’allevamento ovino, oltre alla carne, dal latte ricavato si produce una grande varietà di formaggi.

L’agricoltura è legata alle produzioni come quelle cerealicola, vinicola, dell’olivicoltura, degli agrumi e del carciofo. Si sono estese le colture quali ortaggi e frutta, dell’ulivo e della vite che sono presenti nelle zone collinari.

Allevamento di ovini Da: www.wikipedia.org

Allevamento di ovini
Da: www.wikipedia.org

Coltivazioni di carciofi da: www.sardegnaagricoltura.it

Coltivazioni di carciofi
da: www.sardegnaagricoltura.it