PROMESSI SPOSI

CAPITOLO QUATTRO

Frà Cristoforo va a casa di Lucia, passa per la campagna e vede che sta cominciando la carestia: la terra è secca, non si può coltivare e presto non ci sarà più da mangiare.

Manzoni a questo punto blocca il racconto e inserisce un “flash back”, cioè racconta la storia di Fra’ Cristoforo quando era giovane, tornando indietro nel tempo.

Fra’ Cristoforo era un ragazzo che si chiamava Lodovico, era figlio di un mercante, era cresciuto tra la ricchezza e il desiderio di aiutare i poveri e i deboli.

Un giorno, camminando per strada, incontra un nobile prepotente, i due litigano per una sciocchezza: non sanno decidere chi deve passare per primo.

L’uomo nobile uccide il servo di Lodovico. Lodovico, arrabbiato, uccide il nobile e dopo aver capito cosa aveva fatto, disperato scappa e si nasconde in un convento di frati.

www.commons.wikimedia.org

www.commons.wikimedia.org

Dopo un po’ di tempo Lodovico è pentito, va a chiedere perdono alla famiglia del nobile e mangiano insieme “il pane del perdono”. Lodovico decide di diventare frate, cambia vita per aiutare gli altri e cambia il suo nome diventando Fra’ Cristoforo.

GUARDA IL VIDEO LIS