Il Portogallo, che fa parte della Penisola Iberica, si caratterizza per un territorio in gran parte pianeggiante o collinare. Solo la parte  settentrione del paese, infatti, si presenta montuosa: qui troviamo la Serra da Estrela con la maggiore vetta portoghese: il Monte Malhão da Estrela, alto 1993 metri. Nell’estremo sud troviamo, invece, due piccole catene montuose.

Diverse le pianure:  la più importante è l’Alentejo.

I fiumi importanti sono: Tago, Douro, Guadiana, Mondego. I principali laghi, sono, invece: Pico, Estrela e Larouco.

Le coste del Portogallo sono, generalmente, basse e sabbiose, ma non è raro incontrare dei litorali frastagliati e alti, caratterizzati da profonde rientranze interrotte da promontori rocciosi.