NAPOLEONE BONAPARTE

Tratto da: www.wikipadia.org

Tratto da: www.wikipedia.org

Con l’arrivo di Napoleone Bonaparte e con la sua nomina a diventare imperatore dei francesi e re d’Italia, sono stati affermati i valori

della rivoluzione francese in tutta l’Europa.

L’Europa, per la prima volta, era molto vicina all’unità politica.

Napoleone aveva grandi obiettivi di conquista ma anche gli altri paesi europei.

  • GRAN BRETAGNA = Voleva aumentare le sue colonie ed i suoi commerci.
  • AUSTRIA = Voleva espandersi verso i Balcani.
  • GERMANIA = Voleva arrivare allo scontro definitivo con la Prussia.
  • RUSSIA = Era alla ricerca di “mari caldi” per commerciare: Mar Mediterraneo e Mar Baltico.

 

Tutti questi stati europei, tranne la Gran Bretagna, si sono alleati con Napoleone in vari momenti

e solo nel 1813 si sono uniti contro di lui.

Napoleone è stato un personaggio amato e odiato nello stesso tempo:

ha portato in tutta l’Europa correnti liberali e nazionalistiche che ha raccolto

nel suo Codice Civile e ha trasformato molte idee europee.

 

Napoleone ha costruito il suo mito e il culto della sua persona attraverso, non solo le sue capacità politiche e militari,

ma anche influenzando la cultura e l’arte del suo tempo.