Le prime strofe sono di introduzione.

STROFA UNO

Ei fu. = Napoleone è morto.

Il suo corpo è immobile, senza ricordi senza la sua anima che era grande.

Tutta la terra è meravigliata da questa notizia. E’ ferma e muta.

Paragone:

  • Il corpo di Napoleone è immobile perché è morto.
  • La terra è immobile perché è meravigliata dalla notizia della sua morte.

 

STROFA DUE

Tutti pensano agli ultimi momenti della vita di Napoleone, un uomo mandato dal destino. (= uom fatale)

Nessuno sa quando un altro uomo mortale sarà capace di calpestare la sua polvere bagnata di sangue e di lasciare grandi segni come ha fatto lui.