La vita è un lento imparare

 image002

Ma come si acquisiscono le conoscenze?

In che modo tu impari?

E come si trasmettono le conoscenze apprese?

I filosofi si sono a lungo interrogati su queste domande.

Prova anche tu a pensarci un po’ su:  come hai imparato questo che conosci?  Il problema è molto complicato: potremmo dividerlo in due.

  • C’è un problema su come noi apprendiamo il mondo che ci sta intorno: il mondo reale esiste? È come lo vediamo noi? Sei sicuro che io non sia un sogno? Come fai a esserne sicuro? Non potremmo essere dentro un enorme Matrix? Tu sei certo di esistere, ti percepisci, ma come fai a essere sicuro che esistono gli altri? Hai visto quante domande? Prova a rifletterci e a parlarne con qualcuno. Alcuni dei filosofi  che hanno riflettuto su questo, hanno pensato che il dato della conoscenza sia dentro di noi e non nel mondo. Questa teoria della conoscenza è chiamata epistemologia.

 

  • C’è un secondo problema, forse più semplice: Si può conoscere veramente qualcosa? Come facciamo ad imparare quello che conosciamo? Si può comunicare la conoscenza? Come si fa ad insegnare quello che conosciamo? La trasmissione del sapere può diventare  una professione? Su queste domande proviamo a riflettere insieme, usando il pensiero di alcuni filosofi come

 

GORGIA

PROTAGORA

SOCRATE

PLATONE

ARISTOTELE