FARINATA.

www.wikipedia.org La Farinata

www.wikipedia.org
La Farinata

Ingredienti:
250gr di farina di ceci.
Mezzo bicchiere di olio
Sale,pepe,acqua(750 ml).
Come si prepara:
Mettere la farina di ceci con sale dentro l’acqua e lasciare per almeno 4 ore
Ungere con l’olio il tegame per la farinata
Versare il composto
Mettere nel forno molto caldo
Quando la farinata è dorata togliere dal forno
Servire con un po’ di sale o con il pepe.

 

BACCALA’IN PASTELLA.

www.lacucina.it Baccalà in pastella

www.lacucina.it
Baccalà in pastella

Ingredienti per 6 persone:
1kg di baccalà
300gr di farina
10gr di lievito di birra
Acqua gasata
Un pizzico di sale
Prezzemolo tritato
Come si prepara:
Mettere in una ciotola il lievito di birra e lasciarlo sciogliere con un cucchiaio di acqua tiepida.
Aggiungere la farina,un pizzico di sale,prezzemolo tritato.
Versare l’acqua gasata a temperatura ambiente e mescolare tutto con la frusta.
Come deve diventare la pastella? Fluida ma non liquida.
Lasciare riposare la pastella mezz’ora (non in frigo).
Tagliare il baccalà a pezzi e immergerlo nella pastella
Versare i pezzi di baccalà nell’olio caldo
Quando le frittelle sono dorate e croccanti, metterle su un foglio di carta assorbente per un minuto.
Servire ben calde sopra un letto di insalatina.

 

CANESTRELLI.

www.wikipedia.org Canestrelli

www.wikipedia.org
Canestrelli

Ingredienti:
300 grammi di mandorle sbucciate e tostate in forno
200 grammi di zucchero
3 cucchiaini di acqua di fiori d’arancio
1 bicchierino di sciroppo
burro per ungere la teglia
grannella di zucchero.
Come si prepara:
Tritare le mandorle , devono diventare una polvere sottile(come la farina!)
Unire lo zucchero e lavorare il composto con l’aggiunta dell’acqua di fiori d’arancio.
Formate delle ciambelline e mettetele sulla teglia unta di burro
Mettere nel forno poco caldo sotto e molto caldo sopra
Dopo 15 minuti quando le ciambelline sono diventate dorate si tolgono dal forno.
Spennellare le ciambelle con lo sciroppo.
Spargere un poco di granella di zucchero.

TROFFIE AL PESTO.

www.flickr.com  Trofie al pesto

www.flickr.com
Trofie al pesto

Ingredienti:
½ kg di farina farina di grano duro
Acqua
Pesto
Parmigiano
Come si prepara:
Fare una montagna di farina
Versare acqua bollente al centro della montagna di farina
Girare con un cucchiaio di legno così non ti bruci!
Quando non brucia più,amalgamare bene l’impasto
Prendere un po’ di impasto e fare dei ricciolini con le mani.
Gettare le troffie nell’acqua bollente e salata.
Aggiungere 2 cucchiai di olio nell’acqua così le troffie non si attaccano!
Scolare e condire con il pesto genovese e il formaggio