A Porto Venere un giorno di Ottobre nel 1204, arriva un grosso tronco portato dalle onde

Cosa fanno? Vogliono tagliarlo in tanti pezzi con asce e picconi…. colpi fortissimi ma niente! Il grosso tronco non si rompe!

Gli abitanti di Porto Venere prendono il grande tronco perché vogliono usarlo come legna da bruciare per l’inverno.

Gli abitanti decidono di dare colpi più leggeri e improvvisamente il tronco si apre come uno scrigno del tesoro!
Cosa c’era dentro il tronco?Quadri,disegni,oggetti sacri e quattro scatolette di avorio decorate con il rosso e il nero. Che stupore!
Da dove veniva quel tronco? Chi aveva mandato il tronco misterioso?
Nessuno ha mai saputo rispondere ma ancora oggi le quattro scatolette d’avorio sono conservate nella chiesa di San Lorenzo a Porto Venere.
Pensa che sono le uniche scatolette di avorio in Italia che sono decorate così bene!