IL GATTO CON GLI STIVALI

Immagine1

IL GATTO CON GLI STIVALI

Immagine2

IL FIGLIO PIÚ PICCOLO…

IL MARCHESE DI CARABAS

Immagine3

IL MUGNAIO

Immagine4

IL RE

Immagine5

LA PRINCIPESSA

Immagine6

L’ORCO

Immagine7

I CONTADINI

Immagine8

Importanti della storia

GLI STIVALI

Immagine10 Immagine9

IL SACCO

Immagine11

IL FIUME

www.keyword-suggestions.com

www.keyword-suggestions.com

 

IL MULINO

Immagine13

L’ASINO

Immagine14

IL CASTELLO

Immagine15

Immagine16

C’ERA UNA VOLTA UN

VECCHIO MUGNAIO

CHE AVEVA TRE FIGLI.

QUANDO MORÍ

REGALÓ AL FIGLIO

PIÚ GRANDE IL

MULINO, AL

SECONDO L’ASINO

ED AL PIÚ  PICCOLO

SOLO UN GATTO

 

Immagine18

IL FIGLIO PIÚ PICCOLO

ERA MOLTO TRISTE: “COSA

POSSO FARE CON UN

GATTO? ME LO MANGIO!”

IL GATTO, SPAVENTATO,

INIZIA’ A PARLARE E DICE:

PADRONE NON DEVI

ESSERE TRISTE, IO TI

AIUTERÓ! DEVI COMPRARMI

DEGLI STIVALI E UN

SACCO.”

IL RAGAZZO DICE: “TU

PARLI?

SEI MAGICO! IO TI

ASCOLTERÓ!”

IL RAGAZZO GLI COMPRA

GLI STIVALI ED IL SACCO.

 

 

Immagine20

IL GATTO SI METTE GLI

STIVALI AI PIEDI ED IL

SACCO SULLE SPALLE E

PRENDE UN CONIGLIO DA

UN ALLEVAMENTO.

IL GATTO, FURBO, PORTA

IL CONIGLIO AL RE

DICENDOGLI CHE È UN

REGALO DEL MARCHESE DI

CARABAS, SOPRANNOME

DATO DA LUI AL PADRONE.

OGNI GIORNO IL GATTO

PORTA UN REGALO

DIVERSO AL RE.

 IL RE È MOLTO CONTENTO

E VUOLE CONOSCERE IL

MARCHESE PER

RINGRAZIARLO.

Immagine21

IL  FINTO MARCHESE DI

CARABAS È POVERO, MA IL

RE NON DEVE SAPERE.

IL GATTO HA UN’IDEA E

DICE AL PADRONE:

“NASCONDI I TUOI

VESTITI E LAVATI NEL

FIUME!”

MENTRE IL RAGAZZO FA

IL BAGNO, PASSA LA

CARROZZA CON IL RE E LA

PRINCIPESSA ED IL

GATTO INIZIA AD

URLARE:

“AIUTO,IL MARCHESE DI

CARABAS STA

ANNEGANDO ED I LADRI

GLI HANNO RUBATO I

VESTITI!”

IL RE MANDA I SUOI

SERVI A PRENDERE DEI

VESTITI; IL MARCHESE

INDOSSA I VESTITI, SALE

SULLA CARROZZA E LA

PRINCIPESSA SI

INNAMORA DI LUI.

 

Immagine23

IL GATTO CORRE VELOCE

DAVANTI ALLA

CARROZZA , QUANDO

INCONTRA I CONTADINI

ORDINA:

“DITE AL RE CHE TUTTI

QUESTI CAMPI SONO

DEL MARCHESE DI

CARABAS.”

I CONTADINI

UBBIDISCONO ED IL RE

È STUPITO DALLA

RICCHEZZA DEL

MARCHESE.

MA IL VERO PADRONE

DEI CAMPI È UN ORCO ED

IL GATTO VA NEL SUO

BELLISSIMO CASTELLO

 

Immagine24

L’ORCO HA

POTERI MAGICI:

PUÓ

TRASFORMARSI

IN QUALSIASI

ANIMALE.

IL GATTO GLI

CHIEDE DI

TRASFORMARSI

IN UN TOPO E LO

MANGIA.

 

 

Immagine25

POI IL GATTO APRE LE

PORTE DEL CASTELLO ED

INVITA IL RE AD

ENTRARE.

IL GATTO DICE:

“BENVENUTI NEL

CASTELLO DEL MARCHESE

DI CARABAS!” 

MANGIANO UN

BUONISSIMO PRANZO.

 

LA PRINCIPESSA E IL MARCHESE SONO

INNAMORATI E SI SPOSANO.

VISSERO PER SEMPRE FELICI E CONTENTI

Immagine26