C’era una volta un uomo che aveva tre figli maschi.

image002

Un giorno il papà fece un regalo a tutti i figli.

E disse:

“Con questo regalo potete diventare ricchi se trovate il paese dove non lo hanno mai visto”

Al primo figlio regalò un gallo.

image003

Al secondo figlio regalò una falce.

image004

Al terzo figlio regalò  un gatto.

image005

Cosa fecero questi ragazzi?

GUARDA IL VIDEO LIS

Il primo figlio prese

il suo gallo e andò in giro per il mondo.

Ma, in qualunque luogo andasse, tutti conoscevano già il gallo.

 Un giorno capitò in un’isola  dove gli abitanti non avevano mai visto un gallo.

Gli abitanti dell’isola avevano un problema:

 non sapevano quando finiva la notte

e quando iniziava la mattina,

 quindi non dormivano mai.

 Il ragazzo spiegò agli abitanti dell’isola chi era questo animale:

“Questo animale è un gallo.

Canta quando la notte  sta per finire e sta per sorgere il sole”

                 image001

Alla sera, il ragazzo mise il gallo sul tetto e andò a dormire.

 Gli abitanti non andarono a dormire e, quando la notte stava per finire,  sentirono il gallo cantare.

In quel momento cominciò l’alba.

 Tutti gli abitanti dissero al ragazzo:

“Vogliamo comprare il gallo!

Quanto costa ?”

Il ragazzo rispose :

“ Il gallo costa un asino, più tutto l’oro che riesce a trasportare”

image002

 Tutti gli abitanti  dissero:

“ Va bene. Ti diamo subito l’asino e l’oro “ e glielo diedero.

 Il ragazzo diventò ricco e tornò a casa.

GUARDA IL VIDEO LIS

Il secondo fratello disse:

“Anch’io voglio andare in giro per il mondo e vendere la mia falce”

 Ma, in qualunque luogo andasse, tutti conoscevano già la falce.

Infatti vedeva i contadini  che portavano sulle spalle una falce come la sua.

 Un giorno andò in un’isola  dove gli abitanti  non avevano mai visto una falce.

 Come facevano gli abitanti a tagliare il grano se non avevano la falce?

                image001

 Usavano i cannoni

image002

Con gli spari del cannone colpivano lo stelo del grano.

 image003

Ma spesso sbagliavano mira e colpivano la spiga del grano

che così si bruciava tutta!

 image004

Il ragazzo spiegò agli abitanti dell’isola  cos’era  l’oggetto che portava con sé:
”Questo oggetto si chiama falce e serve per tagliare il grano”

Dopo il ragazzo cominciò a  falciare il grano in fretta e in silenzio.

 Tutti gli abitanti dissero al ragazzo:

“Vogliamo comprare la falce. Quanto costa?”

Il ragazzo rispose:

“ Costa un  cavallo più l’oro che riesce a trasportare “

 image005

 Il ragazzo  diventò più  ricco del primo fratello e tornò a casa.

GUARDA IL VIDEO LIS

Il terzo fratello disse:

“Anch’io voglio andare in giro per il mondo e vendere il mio gatto”

 Ma, in qualunque luogo andasse, tutti conoscevano già il gatto.

Infatti i gatti si vedevano dappertutto.

 Un giorno andò in un’isola dove gli abitanti non avevano mai visto un gatto.

Gli abitanti avevano un problema:

c’erano tantissimi topi, perfino su panche e tavoli!

image002

Erano entrati anche nel castello del re e rosicchiavano tutto.

 image003

 Gli abitanti e il re erano disperati

 Il ragazzo  spiego agli abitanti  dell’isola cos’era questo animale:

“Questo animale si chiama gatto.

Serve per cacciare i topi”

 image004

Il ragazzo mise il gatto sul pavimento  e in pochi minuti mangiò così tanti topi che due sale del castello furono liberate!

 Il re e gli abitanti dissero:

 “Vogliamo comprare il gatto. Quanto costa ?”

 Il ragazzo rispose:

“Costa un mulo più l’oro che riesce a trasportare”

 image005

Il terzo fratello divento  più ricco di tutti i fratelli e tornò a casa..

GUARDA IL VIDEO LIS