L’industrializzazione del Friuli Venezia Giulia iniziò con lo sviluppo del settore dell’industria di base, con pochi grandi impianti, concentrata sulla costa. Notevole è stato lo sviluppo dell’azienda manifatturiera medio-piccola, a struttura generalmente familiare. È fiorente ormai in molti settori, come quello meccanico, quello tessile e quello dell’arredamento. Particolare impulso all’industria manifatturiera è stato dato dall’istituzione dei distretti industriali (distretto della sedia a Manzano, distretto del mobile a Brugnera, i prosciuttifici di San Daniele del Friuli).

Industria alimentare del prosciutto San Daniele