Eraclito esprimeva i suoi pensieri filosofici con frasi brevi, un po’ difficili da capire!

image002

Foto tratta da Guida alla filosofia per ragazzi Fratelli Fabbri Editore

Era un tipo molto burbero!

La sua frase più famosa è: “panta rei”  (greco), che in italiano vuol dire “tutto scorre”.

Cosa significa?

Prova pensare a quello che abbiamo detto sul divenire.

Scorrere dà l’idea dell’acqua, infatti Eraclito usa la metafora del fiume.

Il mondo è come un fiume che scorre, per indicare che non sta fermo, che è in continua trasformazione:

“Acque sempre diverse scorrono per coloro che si immergono negli stessi fiumi”

Eraclito rifletté anche sull’Archè.

Secondo lui l’Archè è il “fuoco”.

Tutto nasce dal fuoco e tutto si trasforma in fuoco.

Per capire cosa volesse dire prova a fare un esperimento:

Mettiti per mezz’ora o un’ora davanti ad un caminetto e osserva le fiamme e pensa …

… il fuoco è sempre in movimento, lotta, salta, guizza.

E’ contrasto!

Secondo lui quindi Polemos (fuoco) è padre di tutte le cose!