In regione sono presenti molti prodotti tipici conosciuti in tutto il Mondo. E’ una delle regioni con il maggior numero di piatti tipici tra gli altri sono:

  • la piadina romagnola:  è un prodotto composto da una sfoglia di farina di frumento, strutto, sale e acqua, che viene cotta su terracotta
  • il ragù bolognese:   è un tipico ragù di carne della cucina bolognese con un pesto iniziale di cipolla, carota e sedano. Il sugo è tradizionalmente servito con le tagliatelle all’uovo.
  • le lasagne al forno: sono pasta all’uovo tagliata in grossi  rettangoli che si fa bollire e poi scolata, si aggiunge ragù e besciamella, disposti a strati e passati al forno.
  • i tortelli alla piacentina: all’impasto, composto da farina, acqua, uova e sale, si aggiunge un ripieno costituito da ricotta, spinaci, Grana Padano, noce moscata, uova e sale.
  • la ciambella romagnola: si distingue dalle altre ciambelle per non avere il foro centrale. È ricoperta di granelli di zucchero e viene spesso consumata intinta nel latte o nel vino.
    Da:www.worddpress.com Ciambella romagnola

    Da:www.worddpress.com
    Ciambella romagnola

    Da: www.wikipedia.org Tagliatelle al ragù

    Da: www.wikipedia.org
    Tagliatelle al ragù

Da: www.wikipedia.org Lasagna

Da: www.wikipedia.org
Lasagna