– è un atto di offesa o di minaccia o di aggressione

– è di tre tipi: fisico (aggressione fisica) o verbale (offesa o minaccia) o indiretto (parlare male di qualcuno)

– si ripete nel tempo

– è fatta da una persona (il bullo) o da un gruppo (i bulli) contro una persona più “debole” (la vittima)